Come è composto il miele e come si ottiene

list In: Apicoltura Laterza: Api e Prodotti Pubblicato: comment Commento: 0 favorite Visualizzazioni: 1148

Le api producono il miele elaborando varie sostanze vegetali come polline e nettare. Spieghiamoci meglio:

Il miele è un alimento dolce prodotto dalle api con il nettare dei fiori. La varietà prodotta dalle api mellifere (genere Apis mellifera) è quella a cui si fa più comunemente riferimento. Le api sono gli unici animali a produrre cibo commestibile anche per noi esseri umani.

Per la produzione di miele le api operaie attuano un incessante e attento lavoro composto da più fasi, quali:

  • Ricerca di fonti nettarifere;
  • Elaborazione delle sostanze raccolte;
  • Ventilazione;

Il miele viene utilizzato dalle api come scorta di cibo per sfamare la colonia. Le api trasformano nettare e polline raccolti e fanno in modo che queste sostanze si conservino integre per anni.

Scopriamo di più sulla produzione di miele da parte delle api, qual è il ruolo dell’apicoltore e quali sono le proprietà benefiche di questa sostanza.

Il lavoro delle api per la produzione di miele

Per la produzione di miele le api si impegnano in un lungo e costante lavoro. La prima fase coinvolge quelle che sono le api esploratrici. Questa categoria specifica di api operaie si occupa di esplorare le zone situate nei pressi dell’alveare alla ricerca di piante nettarifere. Quando le api hanno trovato una fonte di cibo fanno rientro in alveare e comunicano al resto dello sciame l’esatta posizione del luogo in cui recarsi.

Per condividere la posizione esatta della fonte di cibo, le api sono in grado di comunicare tra loro attraverso particolari voli circolari definiti come “danza delle api”.

A questo punto le api bottinatrici si recano presso il luogo indicato ed effettuano numerosi viaggi di andata e ritorno verso l’alveare trasportando durante il tragitto una grande quantità di nettare e polline prelevato da fiori e piante.

Dopo aver raccolto le materie prime, ha inizio l’elaborazione delle sostanze che trasformerà il materiale raccolto in miele. Ma come fanno esattamente le api per ottenere il miele? Le api mescolano le sostanze raccolte con alcuni enzimi contenuti nella loro saliva e poi rigurgitano il composto.

Anche se può sembrarti strano, è così che il miele viene prodotto! Prima che il miele raggiunga il suo stato finale, c’è però bisogno che le api eliminino l’umidità presente al suo interno.

Durante questa fase le api applicano un processo di ventilazione mettendosi attorno al miele e muovendo le ali contemporaneamente. Il calore prodotto riesce a far evaporare l’acqua presente nella sostanza. Dato che il miele ha una bassissima percentuale di umidità, esso riesce a conservarsi intatto per anni senza decomporsi! In questo modo le colonie possono avere sempre scorte di cibo a disposizione.

Quali sostanze benefiche sono contenute nel miele?

Il miele è una sostanza molto apprezzata dall’essere umano. Oltre alla sua funzione di dolcificante naturale, il miele viene impiegato anche per altri scopi grazie alle sue numerose proprietà benefiche.

Il miele è quasi interamente costituito da zuccheri come il  fruttosio, il glucosio e il saccarosio ma contiene al suo interno anche numerose vitamine, amminoacidi e sali minerali.

Questa sostanza è ampiamente utilizzata come antibiotico naturale a causa delle sue efficaci proprietà antibatteriche e antisettiche.

Il miele ha anche importanti proprietà lenitive predispone la guarigione dei tessuti attraverso un'azione cicatrizzante.

Il processo di smielatura adottato dagli apicoltori

L'apicoltura è la pratica di allevare le api. Gli apicoltori tutelano la salute e lo sviluppo delle colonie e, in cambio, ricavano il miele che le api producono. Gli apicoltori forniscono alle api un ambiente ottimale in cui prosperare.

È bene sottolineare che il lavoro degli apicoltori viene svolto in completa simbiosi con le api. Gli allevatori prelevano solo una piccola parte di miele (circa un terzo) mentre il resto viene lasciato a disposizione degli sciami come scorta di cibo per l’inverno.

Gli apicoltori prelevano e ottengono il miele attraverso un processo chiamato smielatura.

Sei un apicoltore? Acquista api per il tuo allevamento!

Se hai bisogno di acquistare api per il tuo allevamento, scegli Apicoltura Laterza! Ci occupiamo da anni della produzione e della vendita di api regine di razza Ligustica e Buckfast, della vendita di nuclei d’ape su 5 telaini e pacchi d’ape.

Ci occupiamo anche della vendita di miele di altissima qualità all’ingrosso e al dettaglio. Scopri le varietà di miele che produciamo cliccando qui.

Puoi ordinare i nostri prodotti direttamente online in pochi click. Per la spedizione delle nostre api utilizziamo metodi professionali e sicuri. Riceverai le api nel pieno delle loro forze!

VISUALIZZA DISPONIBILITÀ IN TEMPO REALE

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password