Le razze delle api in Italia e nel Mondo

list In: Apicoltura Laterza: Api e Prodotti Pubblicato: comment Commento: 0 favorite Visualizzazioni: 289

Le tipologie di api sono molteplici ed esistono diverse razze in tutto il mondo. Al genere Apis appartengono quattro specie: Apis cerana, Apis florea, Apis dorsata e Apis mellifera. In Italia le principali razze di api sono: le Buckfast, le Ligustiche, le Carnica e le Cordovan. Le api Buckfast sono una razza ibrida che risale all'inizio del XX secolo. Si tratta di api energiche e abbastanza resistenti a varie malattie, il che ne fa una buona opzione per allevatori e apicoltori alle prime armi. Le Ligustiche sono caratterizzate da una colorazione gialla ed hanno un carattere mite ma attivo: si tratta di grandi produttrici di miele, ideali per l'allevamento in ambiente caldo o mediterraneo. La razza Carnica è più aggressiva rispetto alle precedenti ma offre grandi quantità di miele con scarsissimi sintomi da malattia. La Cordovan è invece originaria dell'Argentina ed ha un carattere meno aggressivo rispetto ad altre razze, anche se soffre spesso durante i periodi freddi. Insomma, c'è davvero l'imbarazzo della scelta tra queste varie tipologie di api!

Le caratteristiche delle api ligustiche

Le api ligustiche sono una delle più diffuse razze italiane, che si possono trovare in molte aree del Paese. La loro principale caratteristica è un comportamento di grande docilità, e non essere così aggressive come altre razze. Sono generalmente abbastanza piccole di dimensioni e presentano colori variabili da grigio a marrone scuro. Sono considerate ottime produttrici di miele e hanno un'eccellente attitudine per la produzione di polline, con l'eccezionale abilità di serbare cibi diversi durante i periodi freddi. Inoltre, sono anche molto resistenti alle malattie ed hanno un alto tasso di resistenza alla varroa si, il parassita più comune che colpisce le api europee.

Le caratteristiche delle api buckfast

Le api buckfast sono una razza autentica e antica, originaria dell'Inghilterra. Si tratta di una varietà resistente ed estremamente produttiva, con caratteristiche di volo piuttosto intense. Sono dotate di una grande forza difensiva nei confronti dei parassiti e delle altre specie. Inoltre, hanno tendenze prolifiche ed è possibile allevarle in quantità considerevoli senza dover ricorrere a frequenti trattamenti contro i parassiti. Le api buckfast hanno anche caratteristiche eccellenti in termini di raccolta del miele, grazie alla loro forte attitudine a concentrarsi su un'ampia varietà di fioriture. Sono famose per essere particolarmente docili e quindi ideali per gli apicoltori principianti.

Le razze di api presenti in Italia

Le razze di api presenti in Italia sono estremamente diverse. Le principali razze italiane sono la carnica, la ligustica, la buckfast. La carnica è una razza famosa per essere docile e longeva; è abbastanza resistente al freddo e produttiva in termini di miele. La ligustica è una delle più antiche razze selezionate ed è famosa per il suo alto grado di resistenza alle malattie e ai parassiti. La buckfast ha origini inglesi ed è famosa per essere docile nonostante le sue dimensioni più grandi rispetto ad altre specie; anche questa razza risulta molto produttiva in termini di miele.

Le razze di api presenti nel resto del mondo

Le razze di api presenti nel resto del mondo sono davvero numerose e si differenziano per varie caratteristiche come la resistenza all'ambiente, la produzione di miele o l'aggressività. Tra le più comuni in altri Paesi vi sono le Apis Cerana o Apis Dorsata, che vengono da India, Cina, Giappone e Filippine; le Apis Mellifera Carnica che hanno origine nell’area carpatica tra Austria e Slovenia; l’Apis Mellifera Caucasica con un alto tasso di resistenza alle temperature rigide della regione caucasica; l’Apis Mellifera Lingustica originaria del bacino del mar Mediterraneo, quali Italia, Spagna e Francia. Queste razze vengono generalmente adoperate anche in altre parti del mondo poiché risultano essere ben adattabili a qualsiasi tipologia di ambiente sia caldo che freddo.

Le differenze tra le razze italiane e quelle internazionali

Le api sono creature meravigliose che possono essere allevate in tutto il mondo. In Italia ci sono diverse razze di api tra cui la ligustica, l'apis mellifera carnica, l'apis mellifera ligustica e altre ancora. Queste razze variano in termini di dimensione dell'alveare, colore e caratteristiche genetiche. Ci sono anche alcune differenze tra le razze italiane e quelle internazionali. Le api Buckfast, ad esempio, sono un ibrido ottenuto dall'incrocio di alcune varietà di api europee con quelle africane e possono essere più aggressive rispetto alle razze italiane. Inoltre, le bee-fancy Apis Cerana hanno sviluppato resistenza a malattie come lo sciamitismo ed è probabile che abbiano un maggiore tasso d’impollinazione rispetto alle altre specie.

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password