7 Cose che non sai sulle Api regine

list In: Apicoltura Laterza: Api e Prodotti Pubblicato: comment Commento: 0 favorite Visualizzazioni: 354

Le api regine costituiscono il fulcro della vita di tutte le api di uno sciame. La sopravvivenza dell’alveare ruota unicamente intorno alla sua sovrana. 

Una serie di meccanismi a catena collega in modo indissolubile il ciclo di vita di questi meravigliosi animali.

Curiosità sul mondo delle api

Il mondo delle api è davvero colmo di cose da imparare. Conoscere tutte le particolarità e le caratteristiche che contraddistinguono questa specie vivente, è davvero difficile. Sapevi ad esempio che le api possiedono 5 occhi? La loro vista è davvero particolare tanto che ancora oggi è oggetto di numerosi studi. Puoi approfondire l’argomento nel nostro articolo Come vedono le api.

Abbiamo deciso di sintetizzare in un breve elenco alcune curiosità su questi interessanti esseri viventi. Ecco a te 7 cose che non sapevi sulle api:

1. Le api regine non prendono le decisioni

L’alveare è organizzato secondo una precisa ed efficiente divisione dei ruoli. Non si tratta di una gerarchia ma bensì di una collaborazione. Le api regine sono definite come le sovrane dell’alveare ma la realtà è che senza le loro operaie, esse non sarebbero in grado di provvedere a loro stesse. Al contrario, il resto della famiglia di api, senza la presenza di una regina andrebbe in contro alla morte. La forza di uno sciame dipende dunque da una perfetta interazione tra la regina e il resto delle api.

Le api regine sono in parte in grado di controllare il comportamento delle operaie attraverso la produzione di feromoni: particolari ormoni olfattivi che influenzano le altre api. In realtà però quando si tratta di operazioni più importanti come la sostituzione della regina, o la scelta di un sito di nidificazione, sono le api operaie a prendere questo tipo di decisione. L’ape regina non è dunque un monarca ma resta comunque un elemento essenziale per lo sciame in quanto è l’unica capace di riprodursi. Il sistema dell’alveare si avvicina dunque più a un procedimento democratico e non monarchico.

2. Le sovrane dell’alveare si accoppiano una sola volta in tutta la loro vita

Le api regine, come già specificato, sono le uniche api in grado di riprodursi. I loro ritmi di produzione sono davvero pazzeschi. Una regina infatti può deporre fino a 1500 uova al giorno! Ma come è possibile?

La riproduzione dell’ape regina è davvero un elemento curioso e interessante. La sovrana vive quasi tutta la sua vita all’interno dell’alveare tanto da non essere capace di volare come le atre api. L’unica volta in cui la regina esplora il mondo esterno è durante l’accoppiamento. Quest’ultimo avverrà una sola volta in tutta la sua intera esistenza. Dato che si tratta di un evento unico, la regina deve raccogliere abbastanza seme all’interno di sé stessa per poter produrre uova feconde per il resto della sua vita. Proprio per questo la regina si accoppierà con tutti i fuchi dell’alveare e immagazzinerà il loro seme all’interno delle sue sacche interne chiamate spermateche. Si tratta di particolari organi di cui solo la regina è dotata. Una colonia con una regina ben accoppiata, prospererà nel tempo e diventerà più forte. Quando una regina esaurirà il seme contenuto per la fecondazione delle uova, essa verrà sostituita.

3. È possibile scegliere il sesso delle larve durante la deposizione delle uova

A tal proposito ecco un’altra sorprendente curiosità. Le api sono in grado di decretare il sesso delle nuove nasciture. Uova fecondate infatti daranno vita ad api femmine destinate poi a diventare operaie o nuove regine. Le uova non fecondate invece, daranno vita a maschi d’ape ovvero a fuchi.

4. Per diventare regine, le api duellano

Quando le api progettano la nascita di una nuova regina, solitamente ne preparano più di una. Quando poi le larve prescelte si sviluppano e arrivano alla fase adulta, esse dovranno scontrarsi in un duello mortale affinché venga decretata la vincitrice e dunque l’effettiva regina dell’alveare. Lo scontro avviene attraverso un incontro in cui la vincitrice infilza l’avversaria con il suo pungiglione, uccidendola.

5. Il pungiglione della regina ha doppia funzione

Il pungiglione dell’ape regina ha dunque una doppia funzione. Esso è utilizzato come un’arma da combattimento ma è anche in grado di donare la vita. È proprio grazie al suo pungiglione che la regina riesce a deporre le uova. È possibile infatti notare una netta differenza rispetto a quello delle api operaie che risulta essere seghettato e leggermente ricurvo poiché utilizzato esclusivamente come difesa. Quello della regina è invece lungo e liscio, ideale per la deposizione di uova nelle celle.

6. Un’ape regina non sa sopravvivere da sola

Le api operaie e tutto lo sciame, sono estremamente apprensivi nei confronti della loro ape regina. Le operaie si occupano di qualsiasi sua esigenza a partire dal cibo, fino al riscaldamento corporeo e una serie di altre accortezze che mantengono la regina sempre in salute e nel pieno delle sue forze. L’abitudine di tutti questi servigi, rende la regina incapace di provvedere a sé stessa al punto che da sola, non sarebbe in grado di sopravvivere nemmeno un giorno.

7. Le regine seguono una dieta diversa

Le larve destinate a diventare regine, si sviluppano in maniera più rigorosa, più grande e più forte. Queste caratteristiche dipendono unicamente dal nutrimento che esse ricevono. Le api regine infatti ottengono cibo prelibato rispetto alle altre. Ciò a cui ci riferiamo è proprio la pappa reale. Le larve presenti nelle celle reali ricevono questo tipo di alimentazione fino al loro completo sviluppo che le fa crescere in maniera diversa dalle altre consentendo loro di sviluppare anche un efficiente sistema riproduttivo che contraddistingue proprio il ruolo dell’ape regina.

Acquistare api regine online

Ti servono api regine per il tuo allevamento? Scegli apicoltura Laterza. Ci occupiamo della vendita di api regine vergini e feconde sia Buckfast che Ligustiche. Vuoi saperne di più? Scopri tutti i prodotti e le disponibilità accedendo alla nostra area Api Regine.

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password